Home | Come funziona | Contatti | Blog

Chicken tikka masala

La ricetta originale indiana del pollo al curry

Piatto con riso basmati e pollo tikka masala

Il chicken tikka masala è una ricetta indiana, che corrisponde al pollo al curry, e che come lascia intuire il nome è molto apprezzata dagli anglosassoni. Infatti è uno dei piatti più serviti dai ristoratori indiani presenti in occidente, e anche famosi chef come Gordon Ramsay e Jamie Oliver ne hanno proposto la loro versione. Questa ricetta non è particolarmente complicata, anche se la lista degli ingredienti è lunga, e la si può replicare con successo anche a casa. Inoltre ci permette di utilizzare molte spezie, che magari non siamo soliti utilizzare. Ingrediente fondamentale sarebbe il garam masala, ovvero il curry tradizionale dell'India, ma in alternativa possiamo utilizzare qualsiasi tipo di curry abbiamo in casa.

Ingredienti per 3/4 persone

Procedimento

Marinatura
Prendete il petto di pollo intero e tagliatelo a cubetti, o a striscioline, a seconda dei gusti. Ovviamente se avete il petto di pollo a fette va bene uguale, anzi siete avvantaggiati nel taglio. Mettetelo in una ciotola con lo yogurt, un cucchiaio di garam masala, una spruzzata di paprika e di aglio in polvere, un cucchiaio di concentrato di pomodoro e il mezzo limone spremuto. Aggiungere anche il sale e mescolare bene il pollo nella marinatura, coprire la ciotola con la pellicola, e far riposare in frigo per almeno un paio di ore. Questa tempistica può arrivare anche fino a 24 ore se avete tempo.

Pollo marinato prima della cottura in forno

Cottura in forno
Finita la marinatura, accendete il forno a 230 gradi, e nel frattempo prendete il pollo e disponetelo su una teglia imburrata di modo che ci sia abbastanza spazio tra un pezzo e l'altro. La cottura in forno richiede circa 10/12 minuti, il pollo è pronto quando risulterà ben dorato. Mentre cuoce potete incominciare con la preparazione delle fase successiva, che prevede la preparazione del sugo di accompagnamento e la cottura del riso basmati.

Cottura in padella
In una padella abbastanza capiente scaldare un pò di olio di arachidi con il burro, far soffriggere la cipolla tagliata fine, e poco dopo aggiungere l'aglio spremuto insieme allo zenzero fresco (o eventualmente anche secco), e i semi di cumino. Far appassire leggermente il soffritto, e poi aggiungere la passata, un cucchiaino di garam masala, e peperoncino a piacere. Quando il sugo è cotto aggiungere anche il pollo e la panna, e continuare la cottura per ancora qualche minuto. Infine cospargere con prezzemolo o coriandolo tritato al coltello. Servire caldo insieme al riso basmati che avrete preparato nel frattempo.