Home | Come funziona | Contatti | Blog

Il pepe bianco

Tutto quello che c'è da sapere su questa variante di una delle spezie più amate

pepe bianco

Pianta nativa dell'India, dalla quale si ottiene il pepe nero, pepe bianco e pepe verde con differenti lavorazioni del seme. Viene coltivata oggi in vari paesi tropicali. La medicina tradizionale ayurvedica lo prescrive per diverse patologie, che però non hanno riscontro medico comprovato, a parte per il fatto di essere digestivo e stimolante del metabolismo. Sconsigliato invece in caso di gastriti e ulcera. In cucina è una delle spezie più usate, dal sapore piccante dovuto alla presenza di piperina. Il pepe bianco è ottenuto dal seme, che una volta essiccato è privato della buccia. Questa contiene vari aromi, e quindi il sapore del pepe bianco è più delicato del nero.


Le spezie sono tante, e conoscere l'utilizzo di ognuna non è affatto facile. Per abbinare nel modo migliore questa spezia, e tante altre, puoi usare Spicey. La app più completa sulle spezie e le erbe aromatiche, che ti permette di inserire una lista di ingredienti, per avere subito in risposta le migliori spezie da utilizzare. Facile da usare, non ti rimane che sbizzarrirti con le tue ricette. Effettua subito una ricerca qui.


Di seguito invece una lista di ricette pronte, selezionate dai food blogger con cui collaboriamo:


  • Quattro spezie francesi, a cura de "Un principe in cucina" clicca qui.